Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio di gestione agronomica della produzione e qualità dei cereali

Oggetto:

AGRONOMIC PRACTICES FOR CEREAL YIELD AND QUALITY

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
SAF0120
Docente
Dott. Massimo Blandino (Affidamento interno)
Corso di studi
[001717] SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Anno
3° anno
Tipologia
F - Altre attività
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
AGR/02 - agronomia e coltivazioni erbacee
Modalità di erogazione
Convenzionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Sono necessarie nozioni di Agronomia e di Coltivazioni Erbacee.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Questo insegnamento rientra nell'area tecnica speciale. Il laboratorio intende presentare i principali fattori ambientali e agronomici che influenzano la produttività e la qualità delle principali colture cerealicole e fornire gli elementi per l'interpretazione delle interazioni tra percorsi agronomici, la gestione del post-raccolta e la resa produttiva, in funzione degli obiettivi qualitativi di filiera. Intende inoltre fornire le informazioni necessarie per un'autonoma valutazione delle caratteristiche qualitative dei cereali in funzione della destinazione d'uso, al fine del miglioramento della qualità delle produzioni e della più corretta gestione della filiera.

Nel corso delle esercitazioni in campo sarà proposto l'analisi della situazione colturale e delle interazioni tra tecnica agronomica e la qualità della granella e dei prodotti derivati, mediante specifici rilievi colturali ed elaborazioni dei dati. Tali approfondimenti  si configurano come attività di problem solving e verranno presentate e discusse collegialmente. Le attività sono svolte sia in campo sia in laboratorio e sono finalizzate all'autoapprendimento interattivo guidato dal docente.

Nel corso delle esercitazioni in laboratorio verranno presentati i principali metodi di analisi della qualità tecnologica e sanitaria della granella dei cereali, mettendo in relazione i parametri misurati con il sistema colturale adottato e gli usi agro-industriali.

The laboratory aims to present the effect of environmental and agronomical factors on cereal yield and quality, and give the elements for the interpretation of relationship between the crop system, the post-harvest management and cereal production, in relationship with the supply chain qualitative objects.

During the field and laboratory activities a group work activity will be proposed in order to analyze  the crop system and the interaction between agronomic practices and cereal yield and quality, through the use of crop measurements and elaboration of data collected. These activities follow a problem solving approach and will be discussed collegially.

During laboratory activities, the main parameters and analysis methods for cereal quality will be presented, considering their relationship with the crop systems and the agro-industrial use. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Conoscenza e capacità di comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente dovrà conoscere:

-       Le modalità di applicazione delle tecniche agronomiche per assicurare il miglioramento produttivo, qualitativo e sanitario delle produzioni cerealicole;

-       i fattori responsabili della perdita di qualità dei cereali nel corso della coltivazione, conservazione e durante la operazioni di prima trasformazione (molitura);

-       le analisi e i principali parametri per la caratterizzazione della qualità della materia prima (granella) e dei semilavorati (farine) nell'ambito delle diverse filiere cerealicole.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Alla fine di questo insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:

-       Comprendere e proporre soluzioni ai problemi specifici della azienda cerealicola;

-       gestire e indirizzare gli interventi agronomici di miglioramento della produttività delle colture cerealicole;

-       gestire e indirizzare gli interventi agronomici interventi di miglioramento della qualità tecnologica e igienica sanitaria delle colture cerealicole;

-       effettuare ed interpretare le analisi necessarie per caratterizzare la materia prima (granella) e i semilavorati (farine) nell'ambito delle diverse filiere cerealicole.

Autonomia di giudizio

Alla fine di questo insegnamento lo studente dovrà sapere analizzare le relazioni tra fattori ambientali, agronomici, gestionali e le richieste dell'industria di trasformazione, per interpretare ed indirizzare le scelte agronomiche nei sistemi colturali cerealicoli.

Abilità comunicative

Alla fine di questo insegnamento lo studente dovrà essere in grado di utilizzare un appropriato ed aggiornato vocabolario e linguaggio tecnico relativamente ai problemi agronomici e di gestione della filiera dei cereali.

Capacità di apprendimento

L'attività di rilievo in campo e di analisi in laboratorio sarà incentrata sull'acquisizione di dati ed informazioni mediante rilievi e analisi e consentirà allo studente di sviluppare, in modo integrato, le conoscenze acquisite nell'ambito dei precedenti insegnamenti applicandole a casi di studio relativi alle filiere cerealicole. L'utilizzo di fogli di calcolo (excel) sarà previsto per l'organizzazione e l'elaborazione dei dati raccolti, che verranno presentarti in sede collegiale (presentazioni power point). Tale abilità verrà inoltre sviluppata mediante il coinvolgimento degli studenti attraverso discussioni in aula e in incontri con operatori del settore e la realizzazione e presentazione di un approfondimento a gruppi su un caso di studio originale a scelta degli studenti. 

Knowledge and understanding

At the end of this course the student should know:

-       the agronomic practices to ensure the yield, qualitative and sanitary improvement of cereal production;

-       the factors responsible for the loss of quality of cereal products during cultivation, harvest, storage and first processing (milling);

-       the methods of analysis and the main parameters for the qualitative characterization of raw material (grains) and intermediate products (flours) within the different cereal supply chains.

Applying knowledge and understanding

At the end of this course the student will be able to:

-       Understand and propose solutions to the specific problems of the cereal farm;

-       ensure the quality of raw materials through the proper management of cereal;

-       perform and interpret the analysis in order to characterize raw material (grains) and intermediate products (flours) within the different cereal chains.

Making judgements

At the end of this course the student will be able to analyze the interaction between environmental factors, agronomic management and the demands of the processing industry, in order to interpret the driving forces of the technical choices made in cereals.

Communication skill

At the end of this course the student will be able to use an appropriate technical language for the agronomical management of cereal within the different supply chains.

Learning skill

The laboratory activities will focus on the acquisition of data and information by means of field measurement. The subtends will develop, in an integrated way, the knowledge acquired in the educational programs by applying them to case studies related to the cereal sectors.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 Il laboratorio consisterà in:

- 4 ore di seminario in aula per la presentazione e l'inquadramento delle tematiche affrontate con le esercitazioni; per le lezioni frontali il docente si avvale di presentazioni e slides a disposizione degli studenti sulla pagina Campusnet dell'insegnamento;

- 16 ore di visite di istruzione e tecniche in campo e in stabilimenti cerealicoli (centri di raccolta e stoccaggio, molini; con incontro e discussione con operatori del settore);

- 12 ore di attività di analisi in laboratorio per l'esecuzione di analisi qualitative sulla granella di cereali e derivati

- 8 ore di studio coordinato ed elaborazione delle informazioni raccolte con esame di casi di studio e presentazione collegale.

Tutte le attività prevedono la partecipazione attiva dello studente nella esecuzione di rilievi ed analisi, raccolta ed elaborazione di dati, valutazione e discussione di casi di studio.

Le attività di esercitazione in campo e in laboratorio consentiranno un contatto diretto con il docente e un dialogo continuo che permetterà di sviluppare spirito critico e autonomia nelle valutazioni agronomiche del sistema colturale in esame e della qualità tecnologica e sanitaria delle produzioni cerealicole.

The laboratory will concerns:

- 4 hours of lectures in order to learn the basic knowledge to carry out the field and laboratory activities; Slides used during seminars will be available to the students on the course webpage.

 - 16 hours of field and cereal plant visits (elevators, silo complex, mills);

- 12 hours of laboratory analysis for the measurement of qualitative tests on cereal grains and products of first transformation;

- 8 hours of case study analysis, elaboration of collected data and their presentation

All activities involve the active participation of the students in performing measurements in filed and analysis in laboratory, elaboration of data collected, analysis and discussion of case studies.

Field and laboratory activity will allow a direct contact with the professor and a continuous dialogue that will favour in the students a critical assessment of the crop system, taking into account also the technological and sanitary qualitative requirement of the cereal supply chain.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una presentazione orale. Gli argomenti oggetto d'esame si riferiscono agli aspetti analizzati nel corso delle attività del laboratorio. L'esame orale, oltre a verificare la conoscenza e la comprensione degli argomenti affrontati nelle attività di problem solving, si pone l'obiettivo di verificare la capacità degli studenti di analizzare i sistemi colturali cerealicoli nel contesto ambientali, produttivo e di filiera. Nel corso della prova verranno discussi i risultati ottenuti dalle attività di misurazione in campo e dalle analisi qualitative in laboratorio rilevati nei casi studio proposti nell'ambito dell'insegnamento ed elaborati (foglio di calcolo Excel) dagli studenti.

Inoltre, allo scopo di verificare la capacità di approfondimento e le abilità comunicative, viene proposto agli studenti, lavorando a gruppi (4-5 persone), la preparazione di un presentazione powerpoint su un caso di studio relativo ad un tema originale a scelta nell'ambito della gestione colturale dei cereali. Il lavoro viene esposto e discusso con tutti gli studenti durante le ultime ore del laboratorio e concorre alla votazione finale.

Il punteggio contribuisce a determinare il voto finale di laurea.

The final test will be organized through an oral examination.

In addition to verifying the knowledge and understanding of the topics analyzed in the problem solving activities, the oral examination aims at verifying students' ability to evaluate the cereal crop systems in the environmental, productive and qualitative contexts. During the exam, the results of field measurement activities and laboratory qualitative analyzes collected and elaborated (Excel) by the student will be discussed.

 In addition, in order to test the learning and communication skills, students, working in groups (4-5 people), will prepare a powerpoint presentation of a case study on an original theme chosen in the management of cereal crops.

The work is exposed and discussed with all the students during the last hours of the laboratory.

The final score is part of the final degree evaluation.

 

Oggetto:

Programma

 Nell'ambito del laboratorio verranno proposti agli studenti diversi casi di studio relativi all'effetto dell'applicazioni di determinate tecniche agronomiche (lavorazioni del suolo, data e modalità di semina, concimazione, difesa) sulla produttività e la qualità delle produzioni di cereali (cereali vernini, mais). Tali attività verranno realizzate con esercitazioni in campo presso prove realizzate nell'azienda sperimentale (Tetto Frati), in aziende agricole o all'interno del campus.

Verranno inoltre presentate ed effettuate in laboratorio le principali analisi della qualità tecnologica e sanitaria della granella e dei derivati.

Agli studenti verrà richiesto di eseguire alcuni rilievi e misurazioni sulla coltura e prelevare campioni di granella su cui eseguire le analisi qualitative, elaborare i dati raccolti in funzione di altre informazioni fornite dal docente e presentare e discutere i principali risultati in momenti collegiali. Tali attività, che si configurano come problem solving, verranno condotte lavorando a gruppi di 4-5 studenti.

Le attività sugli specifici casi di studio verranno introdotte da alcuni seminari, che sintetizzeranno le nozioni necessarie per l'esecuzione dell'attività da parte degli studenti.

Verranno infine realizzate alcune uscite presso impianti di raccolta, essiccazione e stoccaggio dei cereali e presso molini, nel corso delle quali ci saranno incontri e discussioni con operatori della filiera, al fine di comprendere la gestione produttiva e qualitativa delle filiere cerealicole.

 During the laboratory different case studies will be proposed to the students, in order to analyze the effect of specific crop techniques (soil tillage, time of sowing, plant density, fertilization, pest control) on yield and quality parameters of cereals. These activities will be carried out using field cases and specific experimental trials conducted in the experimental farm or in the campus area.

The main technological and sanitary analysis of grain cereals and derived products will be presented and carried out in the department or external laboratories.

Students will carry out some measurements on crops and will collect grain samples, on which perform qualitative analysis. All collected data will be elaborated and discussed in relationship with other information provided by the professor. These problem solving will be carried out in small group (4-5 students) and introduced by seminars that will resume the main information useful for the execution of the activities.

Finally, visits to elevators, silo complex and mills will be carried out, in order to present the productive and qualitative management of cereal crop systems and supply chains and discuss the critical points of the supply chain with operators.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

AA, VV, 2007. Il mais. Coordinamento scientifico di Tommaso Maggiore. Collana Coltura & Cultura, Ed. Script, Bologna, pagine 696.

AA, VV, 2007. Il grano. Coordinamento scientifico di Natale di Fonzo. Collana Coltura & Cultura, Ed. Script, Bologna, pagine 307.

Il materiale didattico è a disposizione degli studenti sulla pagina Campusnet dell'insegnamento http://agraria-offdid.campusnet.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=wzsz

AA, VV, 2007. Il mais. Coordinamento scientifico di Tommaso Maggiore. Collana Coltura & Cultura, Ed. Script, Bologna, pagine 696.

AA, VV, 2007. Il grano. Coordinamento scientifico di Natale di Fonzo. Collana Coltura & Cultura, Ed. Script, Bologna, pagine 307.

Slides of seminars are available at http://agraria-offdid.campusnet.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=wzsz

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/07/2018 09:49
Location: https://www.sta.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!