Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio di colture asettiche e tecnologie di propagazione in ortofloricoltura

Oggetto:

LABORATORY OF ASEPTIC CULTURES AND PROPAGATION TECHNOLOGIES IN HORTICULTURE

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
INT0730
Docente
Dott. Paola Maria CHIAVAZZA (Affidamento interno)
Corso di studi
[001717] SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Anno
3° anno
Tipologia
F - Altre attività
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
AGR/04 - orticoltura e floricoltura
Modalità di erogazione
Convenzionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze di botanica, fisiologia vegetale e genetica.
Propedeutico a
Nessuna propedeuticità
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli argomenti trattati rientrano nell' area di apprendimento della conoscenza e comprensione.

L' insegnamento intende dare allo studente le conoscenze necessarie ad operare nel settore delle colture asettiche e delle tecniche di propagazione applicate alle piante fornendo le basi morfologiche e fisiologiche necessarie alla comprensione delle problematiche delle specie coltivate.

The topics covered are in the area of ​​knowledge and understanding.

The teaching aims to give students the necessary skills to work in the field of aseptic culture and propagation techniques applied to plants by providing the morphological and physiological traits required to understand the problems of crop species.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Si intende fornire le conoscenze riguardanti le principali tecniche di propagazione tradizionale e di coltura asettica, delle quali si acquisisce pratica diretta.

Lo studente  sarà in grado di occuparsi della riproduzione e della moltiplicazione delle principali specie coltivate.

The student acquires the knowledge of traditional techniques of plant propagation and of those based on in vitro culture procedures . Most of these will be learnt at practical level.

The student wil be able to deal with reproduction and multiplication of the main species.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

l' insegnamento è costituito da 40 ore di lezioni/esercitazioni dedicate ad attività di laboratorio nelle quali lo studente impara le principali tecniche di propagazione vegetale. Esecuzione pratica delle più comuni procedure di coltura asettica.

The teaching consists of 40 hours of lectures/exercitations devoted to laboratory activities in which the student learns the main techniques of plant propagation. Practical execution of the common aseptic culture procedures.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Con cadenza mensile, saranno richieste nozioni riguardanti la materia del corso oggetto di lezione. Esame finale orale.

Il punteggio contribuisce a determinare il voto finale di laurea.

Once a month, notions concerning the subject of the course taken into account will be required. Final oral examination.

The final score is part of the final degree evaluation.

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Programma

  • Aspetti generali della propagazione agamica.
  • Tecniche di propagazione tradizionali.
  • Basi morfologiche e fisiologiche della coltura in vitro.
  • Colture asettiche di vegetali superiori. Con particolare riferimento a specie ortive ed ornamentali, verranno sviluppate ed applicate le seguenti tecniche di coltura: Embrioni immaturi. Meristemi ed apici vegetativi. Callo ed organogenesi. Sospensioni cellulari. Embriogenesi somatica. Estrazione e coltura di protoplasti. Antere e microspore.

Applicazioni biotecnologiche delle suddette procedure:

  • Superamento delle barriere di incompatibilità.
  • Moltiplicazione delle piante su scala commerciale.
  • Conservazione del germoplasma.
  • Ottenimento di mutanti soma/gametoclonali.
  • Ottenimento di aploidi androgenetici.
  • Produzione di metaboliti secondari.
  • Risanamento di piante madri da virus e batteri.
  • Mutagenesi e trasformazioni genetiche.
  • Selezione in vitro.
  • Ibridazione somatica.

Topics discussed are included in the learning area of knowledge and comprenension.

  • General concepts of vegetative propagation.
  • Traditional propagation techniques.
  • Morphological and physiological basis of plant tissue culture.
  • In vitro culture techniques. According to horticulture and ornamental crop, will be applied the following culture techniques: Immature embryos. Vegetative meristems and apex. Callus and organogenesis. Cell suspension cultures. Somatic embryogenesis. Isolation and protoplast culture. Anthers and microspores.
Biotechnology applications of the previous procedures:
  • Overcoming incompatibility barriers.
  • Commercial-scale plant production.
  • Germplasm preservation.
  • Production of somaclonal and gametoclonal mutants.
  • Obtainment of androgenic haploid plants.
  • In vitro expression of secondary metabolism products.
  • Pathogen-free mother plants production.
  • Mutagenesis and genetic transformations.
  • In vitro selection.
  • Somatic hybridization.                   

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

HARTMANN, KESTER : Plant Propagation (Prentice-Hall Press)

TRIGIANO, GRAY: Plant Tissue Culture Concepts and Laboratory Exercises (CRC Press)

 

HARTMANN, KESTER : Plant Propagation (Prentice-Hall Press)

TRIGIANO, GRAY: Plant Tissue Culture Concepts and Laboratory Exercises (CRC Press)

Oggetto:

Note

 

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 09/07/2018 17:31
Location: https://www.sta.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!