Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Ampelografia

Oggetto:

Anno accademico 2006/2007

Codice dell'attività didattica
A2286
Docente
Anna SCHNEIDER (Contratto)
Corso di studi
[f001-c302] laurea i^ liv. in viticoltura ed enologia
Anno
3° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
AGR/03 - arboricoltura generale e coltivazioni arboree
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire gli strumenti metodologici teorici e pratici per la descrizione, la caratterizzazione e l’identificazione delle diverse cultivar di vite, sottolineando le caratteristiche di quelle di principale interesse per la viticoltura
Oggetto:

Programma

Aspetti generali
Definizione e scopi fondamentali dell’ampelografia. Fenomeni alla base dell’origine delle cultivar di vite. Aspetti normativi. Principali cultivar nel mondo, in Italia, in Piemonte.
Metodi morfo-descrittivi e biometrici
Schede ampelografiche. Iconografia, erbari. Terminologia ampelografica. Metodi ampelometrici. Elaborazione statistica e interpretazione dei dati (cenni su alcune tecniche di statistica multivariata).
Metodi chemio-tassonomici e molecolari
Significato ampelografico dei composti fenolici. Marcatori genetici e molecolari (isoenzimi, RFLP, RAPD, SSR, AFLP).
Tecniche di identificazione
Comparazioni e riferimenti, chiavi dicotomiche, banche dati. Riconoscimento in campo di vitigni portinnesti e vitigni ad uva da vino.
Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

•Autori vari – 1998 – Atti del Convegno “Girolamo Molon (1860-1937). L’ampelografia e la pomologia.” Biblioteca Internazionale “La vigna”, Vicenza.
•Botta R. – 1995 – Tecniche di biologia molecolare per lo studio e la caratterizzazione del germoplasma viticolo. Quad. Vitic. Enol. Univ. Torino, 19, 221-243.
•Schneider A. – 1995 – Metodi morfologici e biometrici per l’identificazione varietale della vite. Quad. Vitic. Enol. Univ. Torino, 19, 245-261.
•Gribaudo I., Grando M.S. – 2002-2003 – Nuove tecniche di caratterizzazione varietale e miglioramento genetico della vite. Quad. Vitic. Enol. Univ.Torino, 26,209-244.
Durante il corso verranno messi a disposizione testi italiani e stranieri riportanti descrizioni ampelografiche e/o informazioni sui numerosissimi vitigni coltivati.
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/10/2007 13:38
Location: https://www.sta.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!